INSEGNARE PAROLE NUOVE PER MONDI NUOVI

(Dal libro Insegnare a Trasgredire di bell hooks, pubblicato nell’ambito della collana Culture Radicali da Meltemi Editore – traduzione di feminoska de Les Bitches, postfazione di Ippolita). Come il desiderio, il linguaggio sconvolge, rifiuta di essere racchiuso all’interno di confini. Parla contro la nostra volontà, con parole e pensieri intrusivi, violando persino gli anfratti più […]

Continua a leggere "INSEGNARE PAROLE NUOVE PER MONDI NUOVI"

Vite nere, Vita nera

(Estratto dal libro Afro-ismo, Cultura pop femminismo e veganismo nero tradotto da feminoska di Les Bitches. Se vuoi sostenere il lavoro di traduzione di questo libro, puoi acquistarlo qui in formato cartaceo, oppure puoi acquistarlo come ebook sui più noti siti di vendita online e fare una donazione libera sul crowdfunding di Produzioni dal Basso!) […]

Continua a leggere "Vite nere, Vita nera"

MANIFESTO GUASTAFESTE

di Sara Ahmed. Un manifesto: una dichiarazione di principio, la dichiarazione di una missione. Manifesto: dichiarazione d’intenti di un individuo, un’organizzazione o un gruppo. Come scrivere un manifesto sulla guastafeste [1], o su ciò che fa, ovvero rovinare l’atmosfera? Un manifesto: il rendere manifesto. Questo è il senso che Moynan King attribuisce a Manifesto SCUM […]

Continua a leggere "MANIFESTO GUASTAFESTE"

Inefficienza Strategica

di Sara Ahmed (Social Reproduction Theory). In questo post descrivo un problema che ho chiamato “inefficienza strategica”. Questo nome mi è venuto in mente mentre ascoltavo le esperienze di chi aveva presentato un reclamo formale. Mi hanno raccontato di ritardi eccessivi ed inspiegabili; di cartelle riservate, inviate alla persona sbagliata o a indirizzi incompleti, e di […]

Continua a leggere "Inefficienza Strategica"

Abbracciare la Bruttezza: per una politica oltre la desiderabilità

di Mia Mingus. * Discorso di apertura al Femmes Of Color Symposium, Oakland, CA (21/08/11), in originale qui. Buon pomeriggio, grazie di avermi invitata. È bello essere qui insieme a voi tutte. Desidero ringraziare le organizzatrici per avermi chiesto di partecipare, e per il duro lavoro necessario per realizzare questo incontro. Voglio dire grazie a […]

Continua a leggere "Abbracciare la Bruttezza: per una politica oltre la desiderabilità"

CIO’ CHE DISSI A VICTOR FRANKENSTEIN SOPRA IL VILLAGGIO DI CHAMONIX: UN’INTERPRETAZIONE DELLA RABBIA TRANSGENDER

Traduzione a cura di feminoska di My Words to Victor Frankenstein Above the Village of Chamounix: Performing Transgender Rage (1) di Susan Stryker, pubblicata originariamente sul numero 21 di Liberazioni Mostri (e) queer (estate 2015). Ultima revisione a cura di Les Bitches. L’opera riprodotta è Valentine’s Day di  Greer Lanktonper. Nota introduttiva Lo scritto qui proposto è […]

Continua a leggere "CIO’ CHE DISSI A VICTOR FRANKENSTEIN SOPRA IL VILLAGGIO DI CHAMONIX: UN’INTERPRETAZIONE DELLA RABBIA TRANSGENDER"

SOLIDARIETA’ OLTRE I CONFINI DI SPECIE

Inquadrare la questione degli “animali senza frontiere” nell’ambito del pensiero femminista transnazionale significa domandarsi chi detenga il potere di creare e smantellare confini – degli stati-nazione e delle pareti dei macelli – e chi abbia il potere di attraversarli a piacimento. La regolamentazione dei luoghi e delle tecnologie emergenti ha portato ad una mobilità accresciuta per pochi, e alla stasi ed immobilità per tutti gli altri. I confini eretti per contenere gli animali allevati negli spazi a loro assegnati sono perpetuati dal discorso normalizzante, in modo tale da mantenere l’ordine e la gerarchia sociale/di specie. Dalle rivoluzioni globali alle fughe di animali non umani, ogni segnale di rivolta o attività che minaccia l’egemonia dello stato-nazione diventa il bersaglio del discorso pubblico dei mass media, funzionale ad estinguere tali rivolte.

Continua a leggere "SOLIDARIETA’ OLTRE I CONFINI DI SPECIE"